La produzione cinematografica nel New Jersey batte ancora una volta i record nel 2022

Buzz BIO del New Jersey: un hub globale per la scoperta

Lo stato dell'innovazione

Il New Jersey è un terreno fertile per l'innovazione da quasi 150 anni. La storia dell'ingegno umano nelle scienze della vita del nostro stato include Lloyd Conover, che ha inventato l'antibiotico tetraciclina alla Pfizer nel 1952, e Sidney Pestka, il "padre dell'interferone", che ha iniziato a sviluppare interferone per curare l'epatite, la sclerosi multipla e il cancro a Hoffmann-La Roche nel 1969.

Oggi, le aziende del New Jersey e i ricercatori accademici continuano a essere all'avanguardia di nuove terapie e trattamenti che stanno migliorando la vita dei pazienti in tutto il mondo. Nel 2017, le aziende con un'impronta nel New Jersey hanno rappresentato quasi il 50% di tutte le nuove approvazioni di farmaci e terapie della FDA, comprese le prime due approvazioni CAR T della FDA, che rappresentano una nuova era nel trattamento del cancro, e la prima approvazione della FDA di una medicina digitale sistema. Tra i 167 nuovi trattamenti innovativi in ​​fase di sviluppo per il diabete di tipo 1 e di tipo 2, almeno 51 provengono da aziende del New Jersey (Medicines in Development, 2019). Inoltre, la regione è riconosciuta per avere numerose aree di forza, tra cui oncologia, terapia cellulare e genica, malattie rare, salute del cervello e Alzheimer.

Il New Jersey è la patria di 12 delle 20 più grandi aziende farmaceutiche, di tecnologia medica e diagnostica del mondo tra cui Bristol-Myers Squibb, Johnson e Johnson, Merck, Novartis, Sanofi e Novo Nordisk. Qui si trovano oltre 400 aziende biotecnologiche. Con quasi 3,300 strutture che operano in tutti i sottosettori, l'industria delle scienze della vita del New Jersey impiega direttamente oltre 112,000 persone, seconda solo alla California (con una popolazione 30 volte più grande). Il New Jersey ospita il maggior numero di scienziati e ingegneri per miglio quadrato che in qualsiasi altra parte del mondo.

L'esclusivo ecosistema di commercializzazione del New Jersey, composto da università di ricerca di livello mondiale, scuole di medicina e alcuni dei migliori ospedali della nazione, fornisce un punto di ingresso per le aziende nazionali e internazionali di tutte le dimensioni per raggiungere e sconvolgere il mercato nordamericano.

Magnete per talenti e investimenti, il New Jersey è il luogo in cui le aziende crescono e l'innovazione prospera.

Spazio di laboratorio per aiutare le aziende a lanciare, scalare e maturare

Il New Jersey ha 18.2 milioni di piedi quadrati di spazio per l'inventario di laboratorio, dagli incubatori allo spazio autonomo nei parchi e negli hub di ricerca. 

Autorità per lo sviluppo economico del New Jersey (NJEDA). Centro di commercializzazione per le tecnologie innovative (CCIT) a North Brunswick offre un incubatore di 46,000 piedi quadrati che attualmente ospita 2 dozzine di aziende e comprende 27 laboratori umidi e uffici. Genesis Imaging è recentemente passato all'incubatrice per sviluppare nuovi metodi automatizzati di imaging dei tessuti per quantificare la fibrosi. Il CEO Mathieu Petitjean ha affermato che "non potrebbe essere più felice dell'attenzione personalizzata [di CCIT], dello spazio di laboratorio a prezzi accessibili e dell'accesso alle risorse per lo sviluppo aziendale".

ON3 ha annunciato a febbraio 2019 la costruzione di un nuovo laboratorio di 150,000 piedi quadrati da aggiungere al suo già impressionante hub di ricerca e sviluppo a Nutley/Clifton presso l'ex sito di Hoffmann-LaRoche. Inoltre, a marzo 250,000 Quest Diagnostics ha aperto un edificio di laboratorio di 3 piedi quadrati presso l'ON2019. La struttura diventerà la più grande della rete di Quest di oltre 20 importanti strutture di laboratorio negli Stati Uniti con oltre 1,000 dipendenti.

The Hub @ New Brunswick Station è un progetto di riqualificazione ad uso misto pianificato di 1.7 milioni di piedi quadrati situato strategicamente di fronte alla stazione ferroviaria di New Brunswick ea pochi passi dalla Rutgers University e dalla Johnson & Johnson. L'hub sarà composto da più edifici con capacità flessibili di adattamento per soddisfare i requisiti di ricerca e di laboratorio delle aziende di scienze della vita.

Anche le principali università del New Jersey stanno promuovendo la crescita imprenditoriale. dell'Università di Rowan Parco tecnologico del South Jersey (SJTP) a Mullica Hill attualmente ospita 28 giovani società di tecnologia e scienze della vita che beneficiano delle risorse aziendali e della rete dell'università, tra cui la School of Osteopathic Medicine e la Cooper Medical School della Rowan University.

Finanziamenti per sostenere le scoperte biofarmaceutiche

Il New Jersey è la terza regione per il finanziamento del National Institute of Health (NIH) e offre incentivi e risorse interessanti per il successo in ogni fase dello sviluppo.

La NJEDA sta rigenerando la cultura delle startup del New Jersey con diversi programmi per assistere le aziende biotecnologiche emergenti. NJ Ignite offre supporto per l'affitto alle startup che si trasferiscono in strutture di coworking selezionate. Biolab del Princeton Innovation Center, un incubatore multidisciplinare di 31,000 piedi quadrati che comprende uffici completamente attrezzati, postazioni di lavoro e banchi di laboratorio per aziende di biologia, chimica e ingegneria, è stato recentemente aggiunto al programma.

Per chi cerca il potenziale seed nelle giovani aziende, il Angelo Investitore il programma offre crediti d'imposta rimborsabili contro l'imposta sul reddito lordo, aziendale o aziendale del New Jersey per il 10 percento di un investimento qualificato in un'attività tecnologica emergente.

SCYNEXIS, una società biotecnologica che si è recentemente trasferita dalla Carolina del Nord, attribuisce i finanziamenti a Programma di trasferimento di certificati fiscali aziendali tecnologici (NOL) come parte integrante per portare sul mercato il suo nuovo agente antimicotico. Il programma NOL consente alle società idonee di tecnologia e scienze della vita di vendere in contanti le perdite operative nette del New Jersey e i crediti d'imposta inutilizzati per la ricerca e lo sviluppo (R&S) a società redditizie non collegate.

Un ecosistema diversificato e nutriente per la commercializzazione

Le aziende di scienze biologiche che scelgono il New Jersey beneficiano di un'alta concentrazione di leader del settore, centri di ricerca, ospedali e università per la collaborazione.

Il New Jersey è la sede delle più grandi organizzazioni di ricerca clinica (CRO) del mondo, tra cui Covance, PharmaTrials, InVentiv Health Clinical e Frontage Clinical Services. Qui si trovano più di 400 CRO e 120 aziende di produzione a contratto.

I partenariati pubblico-privato stanno accelerando lo sviluppo di nuove terapie negli istituti di istruzione superiore riconosciuti a livello nazionale del New Jersey.

Università Rutgers Biologici infiniti RUCDR è il più grande archivio mondiale di cellule e DNA universitario che collabora con ricercatori del settore pubblico e privato in tutto il mondo. Ad esempio, l'anno scorso, due scoperte di Rutger hanno ricevuto l'approvazione della FDA. Uno, una terapia enzimatica sostitutiva, è il primo trattamento in assoluto che ora salva la vita di bambini affetti da una forma di malattia di Batten, una malattia infantile rara ma fatale. L'altro, un biopolimero assorbibile radio-opaco fornisce un'alternativa agli stent cardiaci in metallo e ha il potenziale per aiutare milioni di persone con malattie cardiovascolari.

La Princeton University, l'università numero 1 in America per 8 anni consecutivi, sta facendo progressi nell'intelligenza artificiale e ha appena annunciato la creazione di "team di ricerca focalizzati" su antibiotici di precisione, ingegneria di organelli viventi, robotica e sistemi cyber-fisici. I suoi recenti progressi nel nano-incapsulamento hanno catturato l'attenzione e il supporto sia della Fondazione Gates che delle principali aziende biofarmaceutiche.

Le istituzioni del New Jersey stanno concentrando maggiormente l'attenzione sui problemi di produzione relativi all'avanzamento della terapia cellulare e genica e stanno lavorando per risolvere i problemi di scalabilità. Il New Jersey Innovation Institute (NJII), una società NJIT, ospita cinque "innovationLabs" (iLabs) rivolti al settore, tra cui il Cell and Gene Therapy Development Center (CGGTDC), che combina tecnologie e infrastrutture all'avanguardia , strutture e competenze di livello mondiale per supportare lo sviluppo e la produzione di prodotti per la terapia cellulare. Il Centro è diventato un hub per la collaborazione con l'industria, le agenzie governative e di regolamentazione, gli sviluppatori di tecnologia e il mondo accademico.

Nel marzo 2019, Corporazione Pall, un fornitore di apparecchiature di filtrazione ad alta tecnologia, annuncia un investimento di 3.5 milioni di dollari per far avanzare il BioPharmaceutical Innovation iLab di NJII. La partnership sosterrà due centri che si concentrano sulla produzione di nuove terapie cellulari e geniche: il Centro di sviluppo di terapie cellulari e geniche e il Centro di produzione biologica avanzata. NJII aprirà il suo Viral Vector Laboratory a settembre 2019.

Ricerca con il New Jersey, un database online creato per collegare le aziende con la ricerca accademica, ora include 6 delle università di ricerca del New Jersey— New Jersey Institute of Technology, Università di Princeton, Rutgers University, Rowan University, Stevens Institute of Technology e Montclair State University. Il database, uno sforzo di collaborazione tra NJEDA e Office of the Secretary of Higher Education, è stato lanciato al BIO 2018. Il sito ha quasi 3,700 profili di docenti, che insieme contengono più di 210,000 articoli pubblicati.

Il robusto sistema sanitario del New Jersey comprende 43 ospedali universitari e 5 scuole di medicina, tra cui Salute del meridiano di Hackensack—la rete sanitaria più ampia, completa e integrata dello Stato. Morristown Medical Center, all'interno del Sistema sanitario atlantico, è stato recentemente riconosciuto da Healthgrades come uno dei "50 migliori ospedali d'America" ​​per il quarto anno consecutivo, posizionandosi nell'uno per cento dei primi ospedali della nazione per prestazioni cliniche. 

Compila il modulo per saperne di più su ciò che il New Jersey ha da offrire.
Una volta completato il modulo, avrai accesso alle guide per il tuo settore e un rappresentante ti contatterà con ulteriori dettagli.

  • A quali risorse sei interessato per la tua attività?
    (Seleziona tutte le risposte pertinenti)

  • nascosto

step 1 of 5

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Rena Shermann
Responsabile della ricerca
Phil Loureiro
Responsabile dello sviluppo aziendale