Miglior sistema educativo. Leggi che tutelano i diritti delle donne. #1 posto in classifica in cui vivere.

Biden afferma che Merck aiuterà a realizzare il vaccino Covid di Johnson & Johnson

Berkeley Lovelace jr. | CNBC

Presidente Joe Biden ha annunciato martedì quel gigante farmaceutico Merck aiuterà a fare Johnson & JohnsonIl vaccino contro il Covid-19.

La decisione arriva mentre l'amministrazione lavora per aumentare la produzione del vaccino a iniezione singola di J&J. Gli alti funzionari dell'amministrazione hanno detto domenica che il governo degli Stati Uniti invierà l'intero inventario di J&J di 3.9 milioni di dosi questa settimana, aggiungendo che l'offerta sarebbe "irregolare" nelle settimane successive. Entro la fine del mese sono previste circa 16 milioni di dosi in più.

Secondo l'accordo, Merck dedicherà due strutture negli Stati Uniti al vaccino di J&J, ha riferito in precedenza il Washington Post. Uno produrrà il vaccino e l'altro fornirà servizi di "riempimento-fine", quando il vaccino viene posto in fiale.

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani ha dichiarato martedì più tardi che gli Stati Uniti useranno il Defense Production Act per fornire un investimento di 105 milioni di dollari a Merck per convertire, aggiornare ed equipaggiare le strutture dell'azienda secondo gli standard necessari per produrre in sicurezza il vaccino.

I funzionari hanno iniziato a setacciare il paese alla ricerca di capacità di produzione aggiuntiva dopo aver realizzato nei primi giorni dell'amministrazione che J&J era rimasta indietro nella produzione di vaccini, ha riferito il Post. Ben presto hanno cercato un accordo con Merck, che ha annullato i piani per sviluppare il proprio vaccino Covid a gennaio dopo che uno studio clinico ha dimostrato che i suoi colpi erano inefficaci.

"Questi sforzi contribuiranno alla capacità di J & J di accelerare la consegna delle loro dosi di vaccino da 100 milioni di dosi entro la fine di giugno a circa 100 milioni di dosi entro la fine di maggio", ha detto HHS in un comunicato. "A lungo termine, queste azioni alla fine raddoppieranno la capacità degli Stati Uniti di J&J di produrre sostanze farmaceutiche e aumenteranno la capacità degli Stati Uniti di riempimento-finitura".

Più tardi martedì, J&J ha dichiarato in una dichiarazione che la collaborazione con Merck "migliorerà la nostra capacità di produzione in modo da poter fornire oltre i nostri impegni attuali".

In una dichiarazione, Merck ha affermato che "rimane fermo nel nostro impegno a contribuire alla risposta globale alla pandemia e alla preparazione per affrontare future pandemie".

In un'intervista con Meg Tirrell della CNBC, Michael Nally, Chief Marketing Officer di Merck, ha affermato che la partnership è "molto significativa" e "aggiungerà drammaticamente" alla capacità del vaccino J&J nel tempo. Ha rifiutato di fornire numeri esatti su come il coinvolgimento di Merck avrà un impatto sulla fornitura di J&J.

Ha anche affermato che la collaborazione non avrebbe avuto un impatto sulla produzione degli altri farmaci di Merck, aggiungendo che "questa era tutta la capacità che era stata orientata per i nostri prodotti Covid".

"Siamo davvero fiduciosi di poter continuare a produrre tutti i nostri... vaccini senza alcun tipo di interruzione", ha affermato. Ha aggiunto che la società è aperta a collaborare con aziende e agenzie di salute pubblica su collaborazioni simili.

Sabato la Food and Drug Administration ha autorizzato l'uso del vaccino di J&J nelle persone di età pari o superiore a 18 anni. a differenza di Pfizer'S e moderno's, il regime monodose di J&J elimina la necessità che i pazienti tornino per una seconda dose e può essere conservato a temperatura di frigorifero per mesi.

In confronto, il vaccino di Pfizer deve esserlo conservati in congelatori ultrafreddi che lo mantengono tra meno 112 e meno 76 gradi Fahrenheit, anche se la FDA ha recentemente consentito all'azienda di conservare il suo vaccino per due settimane a temperature che si trovano comunemente nei congelatori farmaceutici. Il vaccino di Moderna deve essere spedito da 13 gradi sotto a 5 gradi sopra zero Fahrenheit.

Il New York Times segnalato per la prima volta a gennaio che ritardi di produzione imprevisti porterebbero a una riduzione della fornitura iniziale del farmaco di J&J se gli fosse stata concessa un'autorizzazione di emergenza.

Il mese scorso, il consigliere medico capo della Casa Bianca, il dottor Anthony Fauci, ha dichiarato di essere "deluso" dal numero di dosi inizialmente previste da J&J, aggiungendo che il governo federale ha pensato che ce ne sarebbero state "molto di più". L'azienda con sede nel New Jersey ha un accordo con gli Stati Uniti per fornire 100 milioni di dosi entro la fine di giugno.

"Potrebbero essere necessari fino a giugno, luglio e agosto per vaccinare finalmente tutti", ha detto Fauci alla CNN 16 febbraio. "Quindi, quando si sente parlare di quanto tempo ci vorrà per vaccinare la stragrande maggioranza della popolazione, non penso che nessuno sia in disaccordo sul fatto che andrà bene fino alla fine dell'estate e che entriamo all'inizio dell'autunno".

All'epoca, lo zar Covid di Biden, Jeff Zients, disse che il governo federale stava facendo "tutto il possibile lavorando con l'azienda per accelerare i tempi di consegna".

Questa non è la prima partnership tra due produttori di farmaci per aumentare la fornitura di vaccini.

Alla fine di gennaio, il produttore francese di farmaci Sanofi ha annunciato che avrebbe aiutato a riempire e confezionare milioni di dosi del vaccino a due dosi di Pfizer nel tentativo di soddisfare la domanda. Moderna ha una partnership con l'azienda svizzera Lonza, che produce la maggior parte delle sostanze farmaceutiche per il vaccino dell'azienda.

L'amministrazione Biden ha anche affermato che sta utilizzando la legge sulla produzione della difesa per aumentare la fornitura del vaccino della Pfizer.

Leggi l'articolo completo. 

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Carly Wronko
Direttore Marketing