Il governatore Phil Murphy e Choose New Jersey firmano storici memorandum d'intesa con le migliori università e incubatori tecnologici irlandesi

Ufficio del Governatore | Comunicato stampa

Il Governatore Phil Murphy, insieme al Presidente e CEO di Choose New Jersey Wesley Mathews, ha celebrato oggi la firma di tre Memorandum of Understanding (MOU) tra entità accademiche e immobiliari del New Jersey con le migliori università tecnologiche irlandesi e un importante acceleratore di startup. I MOU mirano a creare opportunità reciprocamente vantaggiose e creare collaborazione in progetti innovativi che promuovono l'imprenditorialità, lo sviluppo del business, lo sviluppo della carriera e l'istruzione internazionale.   

"Uno sforzo coerente della mia amministrazione è stato aiutare le istituzioni del New Jersey a identificare e collaborare con entità che possono aiutare a far crescere l'economia del New Jersey e creare posti di lavoro ben retribuiti", ha affermato Governatore Murphy. “Le partnership consolidate oggi sono un esempio dei frutti di quegli sforzi. Il MOU firmato oggi spingerà ulteriormente il percorso del New Jersey verso il progresso economico mentre accogliamo con favore nuove partnership, opportunità e prospettive nel nostro stato. L'annuncio di oggi faciliterà collaborazioni internazionali che stimoleranno la crescita economica e costruiranno un vivace ecosistema tecnologico radicato nell'eredità dell'innovazione del New Jersey".    

"Il New Jersey è un hub tecnologico globale", Wesley Mathews, Presidente e CEO di Choose New Jersey aaggiunto. “I MOU firmati oggi dimostrano che le istituzioni internazionali riconoscono ciò che già sappiamo: che la combinazione unica dello stato di università di alto livello, talento, infrastrutture e posizione ideale ci rendono estremamente attraenti per le istituzioni globali. Choose New Jersey è orgogliosa di facilitare queste partnership e assistere più aziende irlandesi mentre considerano opportunità di crescita nel New Jersey". 

Il primo MOU è stato firmato tra la New Jersey City University (NJCU) e l'Atlantic Technological University (ATU). L'accordo prevede, tra l'altro, il collegamento tra le società partecipanti ai programmi di incubazione dell'ATU e le società allineate con la School of Business della NJCU e il Guarini Institute for International Education and Economic Mobility, con l'ecosistema rispettivamente del New Jersey e dell'ovest e nord-ovest dell'Irlanda. Entrambe le scuole faciliteranno i viaggi degli studenti nei campus dell'altra per integrare le opportunità di sviluppo professionale e impegnarsi in scambi e connessioni tra docenti. Infine, il MOU fornirà l'accesso allo spazio di lavoro presso il centro di innovazione della NJCU School of Business per consentire agli imprenditori ATU di esplorare l'espansione nel mercato statunitense. 

"Questo accordo con l'Atlantic Technological University andrà a beneficio delle nostre rispettive comunità sfruttando il notevole talento e le capacità della nostra facoltà, personale e studenti", ha affermato Dr. Bernard McSherry, preside fondatore della NJCU School of Business. “Lavorando insieme, promuoveremo lo sviluppo economico e i buoni posti di lavoro che lo accompagnano, sia nel New Jersey che in Irlanda” 

"Non vedo l'ora di vedere i risultati di questa partnership", ha detto Dott.ssa Orla Flynn, Presidente dell'ATU. "L'accordo firmato oggi con NJCU aprirà porte di collaborazione e opportunità per entrambi i partner e non vediamo l'ora di instaurare un rapporto lungo e reciprocamente vantaggioso con NJCU".  

Il secondo MOU firmato è tra NJCU e Guinness Enterprise Center (GEC) con ciascun firmatario che accetta di collegare le società associate l'una all'altro all'ecosistema dell'altro ai fini dello sviluppo del business e della condivisione delle conoscenze. NJCU fornirà l'accesso allo spazio di lavoro per le startup associate a GEC come atterraggio morbido per testare il mercato statunitense. A sua volta, GEC offrirà opportunità di apprendimento esperienziale e inviterà docenti e studenti della NJCU a visitare il GEC e conoscere meglio l'ecosistema tecnologico irlandese.  

"NJCU si impegna ad aumentare la mobilità economica dei nostri studenti sostenendo iniziative che promuovono opportunità di carriera innovative con entità internazionali", ha affermato Dott. Adrian Franco, Direttore Esecutivo dell'Istituto Guarini per l'Educazione Internazionale e la Mobilità Economica. "Non vediamo l'ora di collegare i nostri studenti e docenti con il GEC e facilitare le interazioni tra questo incubatore di fama mondiale e l'ecosistema aziendale nel New Jersey". 

Eamonn Sayers, Direttore del Centro di GEC ha aggiunto: “Questa partnership sarà una grande risorsa per le nostre aziende associate e per il più ampio ecosistema di startup irlandesi che ora hanno accesso al principale hub tecnologico sulla costa orientale degli Stati Uniti. Il rapporto con NJCU significherà l'accesso allo spazio di lavoro, nonché introduzioni chiave alle società di capitali e alle opportunità di sviluppo del business". 

Il terzo MOU è tra New Brunswick Development Corporation (DEVCO), Atlantic Technological University (ATU) e Choose New Jersey. Questa collaborazione promuoverà gli investimenti diretti esteri, migliorerà la competitività globale del New Jersey e delle società irlandesi e sosterrà la ricerca e lo sviluppo collaborativi in ​​aree di interesse comune. Scegli il New Jersey fungerà da interfaccia e fornirà supporto alle startup ATU e ATU educherà attivamente la sua comunità sui vantaggi di una posizione nel New Jersey. DEVCO offrirà alle aziende ATU sei mesi di ufficio gratuito, laboratorio o spazio di coworking presso il New Jersey Innovation & Technology HUB situato a New Brunswick. 

Christopher Paladino, Presidente di DEVCO ha osservato: “Non vedo l'ora di instaurare un rapporto lungo e produttivo con l'ATU. Le nostre strutture all'avanguardia possono assistere le aziende dell'ATU nella ricerca di una casa a tempo pieno nel New Jersey".  

Dott.ssa Orla Flynn ha aggiunto: "Non vediamo l'ora di lavorare con Choose New Jersey e DEVCO per accelerare la crescita delle società tecnologiche supportate dall'ATU che stanno cercando di espandere le loro operazioni attraverso l'Atlantico".

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Caterina Scangarella
Chief Business Development Officer