Il governatore Phil Murphy annuncia l'accordo del New Jersey con Ørsted per organizzare il progetto Ocean Wind

Ufficio del Governatore | Comunicato stampa

ATLANTIC CITY – Il governatore del New Jersey Phil Murphy ha annunciato oggi che la New Jersey Economic Development Authority (NJEDA) ha firmato una Lettera di intenti (LOI) con Ørsted Offshore North America per il primo progetto eolico offshore del New Jersey, Ocean Wind 1. Ørsted, il più grande progetto al mondo sviluppatore di eolico offshore, collabora con PSEG al progetto Ocean Wind 1. I 1,100 megawatt di potenza del progetto sono sufficienti per alimentare 500,000 case del New Jersey.

L'annuncio di oggi, che è stato fatto durante il discorso programmatico del Governatore al Business Network for Offshore Wind's International Partnering Forum (IPF) ad Atlantic City, mantiene la promessa del porto eolico di NJ come risorsa infrastrutturale chiave che sarà un motore economico a Salem Contea e in tutto lo stato. Quando il progetto Ocean Wind 1 è stato inizialmente approvato dal New Jersey Board of Public Utilities (NJBPU) nel giugno del 2019, questa approvazione si basava sul progetto che utilizzava un porto fuori dallo stato esistente per organizzare il progetto. A seguito dell'innovativo investimento dello stato nello sviluppo del primo porto appositamente costruito per l'eolico offshore negli Stati Uniti, il progetto ha colto l'opportunità di utilizzare il porto eolico del New Jersey, essendo il primo a unirsi ufficialmente allo sforzo dello stato per sviluppare l'eolico leader della nazione catena di alimentazione. Si prevede che questo annuncio creerà oltre 200 posti di lavoro di pre-assemblaggio, carico e stivaggio nel South Jersey e centinaia di posti di lavoro indiretti.

Il contratto di locazione per il progetto Ocean Wind 1 prevedeva l'avvio ad aprile 2024 per una durata massima di due anni. Gli accordi vincolanti dovrebbero essere presentati al consiglio di NJEDA entro giugno di quest'anno. Questa sezione del porto eolico del New Jersey è considerata la fase 1 e dovrebbe essere completata all'inizio del 2024. Le fasi successive entreranno in funzione tra il 2024 e il 2026. A grandezza naturale, si prevede che il porto eolico del New Jersey creerà fino a 1,500 posti di lavoro e per contribuire con più di $ 500 milioni ogni anno all'economia del New Jersey.

“Il New Jersey Wind Port è un investimento storico e catalizzatore. Come stato, abbiamo impegnato più di 500 milioni di dollari per costruire l'infrastruttura essenziale necessaria per installare progetti eolici offshore dalle nostre coste. Questo investimento sta consentendo sia progetti di energia pulita che la crescita economica a lungo termine del New Jersey”, ha affermato il governatore del New Jersey Phil Murphy. "L'annuncio di oggi con Ørsted è la prova che la nostra strategia per stabilire il New Jersey come leader nazionale nell'eolico offshore sta funzionando e ci avvicina un passo avanti al raggiungimento del nostro obiettivo del 100% di energia pulita entro il 2050".

“In qualità di azienda leader nel settore dell'energia eolica offshore della nazione, Ørsted si impegna a trasformare l'ambizione in azione per creare un mondo interamente basato sull'energia verde”, ha affermato David Hardy, amministratore delegato (CEO) nordamericano di Ørsted Offshore. "Il New Jersey è all'avanguardia nella tecnologia dell'energia eolica e, attraverso la nostra partnership, il progetto Ocean Wind 1 fornirà centinaia di posti di lavoro, energia pulita e infrastrutture trasformative nella regione".

“Siamo entusiasti di accogliere Ocean Wind 1 nella contea di Salem come primo inquilino del New Jersey Wind Port. Grazie alla collaborazione con Ørsted e PSEG, il porto eolico del New Jersey creerà centinaia di posti di lavoro di alta qualità e riporterà milioni di dollari di investimenti nelle nostre comunità", ha affermato Tim Sullivan, CEO di NJEDA. "Mentre guardiamo al futuro, investire nell'economia verde del New Jersey non è mai stato così importante e l'annuncio di oggi è una testimonianza della visione rivoluzionaria del Governatore Murphy di stabilire il New Jersey come leader globale e orientato all'energia verde".

Sullivan ha aggiunto che la NJEDA ha stipulato un contratto con la Rutgers University per condurre uno studio sulla disparità per garantire un'inclusione significativa di minoranze, donne e imprese commerciali veterane nel progetto Wind Port. L'approccio di consegna del progetto di NJEDA include un focus sull'inclusione e la diversità dei fornitori, con l'obiettivo di subappaltare il 15% del valore totale della costruzione a imprese di proprietà di minoranze, donne e veterani e un obiettivo per il 18% di minoranze e il 6.9% di donne lavoratrici su luogo.

"In qualità di leader mondiale del settore eolico offshore, Ørsted riconosce i vantaggi della contea di Salem per il marshalling e la produzione eolica offshore", ha affermato Jane Cohen, Direttore esecutivo, Office of Climate Action and the Green Economy. “La loro decisione di stabilirsi presso il New Jersey Wind Port consolida la posizione del New Jersey come hub della nazione per l'eolico offshore ed è un passo tangibile verso il mantenimento della promessa di buoni posti di lavoro, una fiorente economia locale e un ambiente più sano per le persone di New Jersey."

"Il New Jersey è ben posizionato per guidare la transizione verso l'energia pulita e il PSEG si impegna a sviluppare l'economia dell'energia pulita dello stato", ha affermato Lathrop Craig, presidente del PSEG per la generazione rinnovabile. “In qualità di più grande proprietario e operatore statale di risorse di trasmissione, eccelliamo nel creare l'infrastruttura per fornire energia dove è più necessaria, creando al contempo posti di lavoro ben retribuiti nelle diverse comunità del nostro stato. Il progetto Ocean Wind 1 è parte integrante del futuro dell'energia pulita dello stato e siamo onorati di far parte di questo processo.

"Il New Jersey Wind Port è un'opportunità irripetibile per stabilire il New Jersey come l'epicentro dell'industria eolica, fornendo migliaia di posti di lavoro e miliardi di dollari di investimenti economici nel nostro stato", ha affermato il presidente della NJBPU Joseph L. Fiordaliso. "L'annuncio di oggi con Ørsted serve come testimonianza della visione del Governatore Murphy per un futuro di energia pulita a vantaggio di tutti i residenti del New Jersey e promuove il suo impegno verso il raggiungimento dell'obiettivo di 7,500 megawatt di vento offshore entro il 2035".

NJEDA ha collaborato con le parti interessate della contea di Salem su iniziative per supportare l'accesso all'industria eolica offshore per le piccole imprese e i residenti locali. Di recente, il consiglio di amministrazione della NJEDA ha approvato un accordo con la scuola tecnica professionale della contea di Salem per la NJEDA per fornire fino a $ 200,000 per sostenere l'espansione dei programmi che prepareranno studenti e lavoratori a lavori nella produzione di componenti eolici offshore in acciaio pesante. Questo sforzo è complementare a un accordo simile tra il NJEDA Gloucester County Institute of Technology e fa parte di una più ampia strategia di sviluppo della forza lavoro che include lo sviluppo del Wind Institute e dei relativi programmi di borse di studio e iniziative universitarie.

Leggi tutto l'articolo

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Caterina Scangarella
Chief Business Development Officer
Carly Wronko
Direttore Marketing