La produzione cinematografica nel New Jersey batte ancora una volta i record nel 2022

La partnership di Konica Minolta con Google Cloud potrebbe essere la prima del suo genere, afferma Simons

Il quartier generale degli Stati Uniti con sede a Tokyo Konica Minolta è a Ramsey, un fatto che molti del New Jersey non conoscono. L'azienda, che si sta espandendo nel New Jersey, è considerata un fornitore di stampanti e macchine aziendali, ma ha recentemente annunciato una partnership con Google Cloud.

NJTechWeekly.com volevo capire cosa sta facendo Konica Minolta nel cloud.

Secondo un comunicato, in qualità di "Premier Partner" di Google Cloud per il settore della tecnologia per ufficio, Konica Minolta fornirà le sue soluzioni di produttività e collaborazione nel cloud. La relazione faciliterà anche la cooperazione tra le due organizzazioni sullo sviluppo tecnico di strumenti avanzati di produttività, tutti da costruire su Google Cloud. Ciò favorirà la missione di Konica Minolta di portare sul mercato strumenti che consentiranno alle aziende di gestire meglio la propria trasformazione digitale, ha affermato la società.

Le discussioni sulla partnership sono iniziate quando Mark Simons, vicepresidente senior delle alleanze strategiche, è stato assunto nel novembre 2018 con il mandato, nelle sue parole, di "lavorare sulle alleanze strategiche e sulle partnership, poiché Konica Minolta si è concentrata sul 'luogo di lavoro di l'iniziativa "Futuro".

Simons, il cui background è nel settore del personal computer, ha viaggiato per il mondo per sei mesi, imparando tutto sulle risorse di Konica Minolta. Ha anche appreso le prospettive dei clienti e l'attività di marketing e ha valutato strutture di ingegneria in Europa, Giappone e Stati Uniti, per comprendere meglio la sua nuova azienda.

"Ho impiegato molto tempo solo per imparare l'azienda e tutto ciò che c'era", ci ha detto Simons. Dopo il suo viaggio iniziale, ha concluso di essere rimasto colpito da tutto ciò che l'azienda aveva fatto, dagli investimenti che aveva fatto e dalle risorse umane che possedeva. Ma Simons ha iniziato a chiedersi quali partner potessero avere un impatto drammatico sull'attività di Konica Minolta e sulle attività dei suoi clienti. Si è anche chiesto: "Che valore possiamo apportare alla partnership".

Conversazioni con Google

L'azienda ha avviato conversazioni con potenziali partner alla conferenza Google Cloud Next 2019, tenutasi lo scorso aprile, che ha portato a dialoghi più profondi e approfonditi su dove fosse diretta Konica Minolta. Simons è venuto a conoscenza di vari progetti che Google stava implementando. Due mesi dopo si è svolta una riunione dell'esecutivo e l'inseguimento è stato forte da entrambe le parti. Le conversazioni con Google sono proseguite fino alla fine del 2019, quando è stato firmato l'accordo. È stato annunciato ufficialmente contemporaneamente all'annuncio della conferenza Google Accelerate del 2020.

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Konica Minolta come partner di Google Cloud", ha affermato Kevin O'Kane, amministratore delegato delle partnership di Google Cloud, in un comunicato stampa. "La loro esperienza nella trasformazione del business sarà una risorsa per le organizzazioni che pianificano ed eseguono i loro passaggi al cloud e non vediamo l'ora di collaborare a stretto contatto per consentire il successo dei clienti".

Simons ha definito la partnership un passo audace: “Quello che vedi è duplice. Uno, nel nostro settore principale, che è quello della stampa, con Xerox, Ricoh, Canon, Toshiba, Sharp, non credo che qualcuno abbia un tale rapporto su una piattaforma cloud come Google. E penso che sia una mossa audace per noi stabilire uno standard di settore per il futuro su quale può essere l'attività cloud".

Ha aggiunto: "Se si pensa alla visione strategica, forse nei prossimi 10 anni, tutto sarà nel cloud: come accediamo ai contenuti, come lavoriamo con i contenuti, come analizziamo i contenuti sarà tutto guidato da una piattaforma cloud. Quindi, penso che sia stato positivo per entrambe le società creare insieme una piattaforma del genere".

Il secondo aspetto, secondo Simons, è che non si tratta solo di una relazione per la rivendita degli strumenti di Google e di stabilire una vivida presenza di marketing con il leader del settore. È un'attività di ricerca e sviluppo collaborativa e di condivisione.

Konica Minolta intende collaborare con Google, in particolare con il suo staff tecnico, per portare le tecnologie pertinenti ai propri clienti, in particolare al segmento delle piccole e medie imprese. Ciò include strumenti di produttività, connettività, intelligenza artificiale (AI), strumenti di automazione dei processi robotici (RPA), riconoscimento facciale e blockchain.

"Tutte queste tecnologie di base avranno un enorme impatto in questo prossimo orizzonte di 10 anni e un'azienda che ha le risorse e la portata di Google, abbinata all'azienda che ha le stesse capacità all'interno del segmento delle piccole e medie imprese — aveva senso che le due parti si unissero e facessero una mossa audace".

In espansione a Ramsey

Il presidente e CEO Rick Taylor ha recentemente parlato di Konica Minolta nel New Jersey e della crescita dell'azienda. “La nostra sede a Ramsey, nel New Jersey, ha offerto l'opportunità di continuare ad espandere il nostro campus per creare opportunità di carriera, stimolare la crescita del business e supportare le comunità locali. Nel 2018 abbiamo inaugurato il nostro terzo edificio, convertito e riadattato le strutture esistenti e iniziato la costruzione di un nuovo garage da 350 posti auto. L'espansione ha segnato la nostra continua crescita nel settore dell'imaging per produrre tecnologie di fascia alta che soddisfano le esigenze aziendali in evoluzione dei clienti, ma servono anche a onorare il nostro continuo impegno per l'economia del New Jersey portando 400 nuovi posti di lavoro nell'area".

Ha aggiunto che questa primavera Konica Minolta presenterà un nuovo Customer Engagement Center, una struttura di 18,000 piedi quadrati che consentirà ai clienti attuali e potenziali di incontrare esperti di produzione di stampa e fare esperienza pratica attraverso dimostrazioni dal vivo dei prodotti.

"Nello stesso edificio", ha affermato Taylor, "la divisione R&D di Konica Minolta creerà un Global Flagship Open Lab, generando nuove posizioni e consentendoci di co-innovare e collaborare con le istituzioni accademiche in tutto lo stato. E man mano che facciamo crescere la nostra divisione di servizi IT, All Covered, e ci concentriamo sul consentire alle aziende di costruire un luogo di lavoro del futuro, continueremo a creare nuovi posti di lavoro per stimolare una sana crescita economica".

Leggi l'articolo completo qui.

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Consigli
Tieni presente che devi assegnare un membro dello staff a pagine o post specifici affinché vengano visualizzati correttamente. Una volta che questo modello Elementor è stato inserito in quelle pagine assegnate, appariranno i membri dello staff assegnati.