Miglior sistema educativo. Leggi che tutelano i diritti delle donne. #1 posto in classifica in cui vivere.

Perché i sogni di NJ del secondo Super Bowl iniziano con la Coppa del Mondo

Tom Bergeron | ROI-NJ

Jim Kirkos ricorda fin troppo bene il disastro che fu il primo e unico Super Bowl giocato nel New Jersey.

Era il Super Bowl XLVIII, nel febbraio 2014. Quasi tutti i festeggiamenti per l'esperienza dei fan, per non parlare dell'impatto economico, sono andati a New York City. Il New Jersey riceveva solo le bollette enormi per la sicurezza e la logistica e una folla post-partita nelle stazioni ferroviarie che non avevano neanche lontanamente la capacità necessaria per gestire la folla.

Oh, e il gioco - Seattle ha battuto Denver, 43-8 - è considerato uno dei peggiori Super Bowl mai giocati.

Kirkos, il capo di lunga data del Camera dei prati, ha detto che la zona merita una seconda possibilità. E ha detto che ha solo l'evento di riscaldamento per dimostrare che possiamo gestirlo.

Sta guardando l'evento sportivo più grande e più seguito al mondo: la finale della Coppa del Mondo 2026.

La Coppa del Mondo 2026 è già stata assegnata agli Stati Uniti (insieme a Messico e Canada). E la finale si giocherà negli Stati Uniti. È solo questione di dove.

Alcuni ritengono che il MetLife Stadium sia il favorito per ospitare la finale (con la partita di apertura nel sud della California), ma i funzionari dello stato, il MetLife Stadium, Scegli New Jersey, la Meadowlands Chamber e altri non corrono rischi. Stanno mettendo insieme il loro campo ai funzionari della FIFA in una riunione che è stata sospesa dalla pandemia.

Se l'evento dovesse arrivare qui, Kirkos ha affermato che lo stato non dovrebbe sprecare l'opportunità di impressionare sulla scena mondiale. Sarebbe un'opportunità per impressionare non solo la NFL, ma anche i selezionatori di siti per X Games, WrestleMania, convegni politici nazionali o qualsiasi altro grande evento che richiede un grande palcoscenico.

ha detto Kirkos Sogno americano farà molto per creare un'atmosfera da grande evento. Ma è solo un inizio. Kirkos ha tanto sognato un centro congressi di 200,000 piedi quadrati che potrebbe fungere da altro fulcro.

È tempo che il New Jersey pensi in grande e agisca ora.

"Pensaci: la Coppa del Mondo non è fino al 2026", ha detto. “Avremo il tempo di pianificare e costruire un centro congressi e averlo pronto per il 2026. Solo così potremo mantenere più dollari da questa parte dell'Hudson. Questo è il modo in cui possiamo mostrare cosa possiamo fare”.

Kirkos ha detto che ha troppo senso.

"Quando penso al Super Bowl, penso al potenziale di tutte le persone, alle esperienze dal vivo e all'effetto a catena di ciò che deriva dall'ospitare eventi dal vivo", ha detto. “Questa regione e questa economia ne hanno bisogno in grande stile. Per me, il Super Bowl sottolinea l'importanza di tutto ciò che abbiamo cercato di sostenere in passato e mostra perché dovrebbe essere una priorità ancora più grande per il futuro.

“Questa particolare regione, con il MetLife Stadium e alcune delle cose che abbiamo già fatto con successo, ci rende intrinsecamente capaci di continuare a fare grandi eventi. E il fatto è che i grandi eventi sono ottimi per l'economia. Quindi, desidero ardentemente il giorno in cui potremo lasciarci alle spalle il COVID in modo da poter tornare al potenziale di questa regione nel fare di nuovo grandi eventi e far vivere alle persone queste grandi esperienze".

La finale della Coppa del Mondo, se arriva, è tra più di cinque anni.

Un secondo Super Bowl probabilmente sarebbe dopo. La lega ha già assegnato tre dei prossimi quattro a Los Angeles; Glendale, Arizona; e New Orleans.

E, mentre Kirkos sta pianificando molto in anticipo, sta anche pianificando per il giorno in cui supereremo la pandemia.

Il mondo sarà diverso, riconosce. Ecco perché la Meadowlands Chamber si prepara a promuovere l'area con una campagna “Alive and Kicking”.

"Siamo i Meadowlands e siamo vivi e vegeti e siamo aperti", ha detto. "E ci pubblicizzeremo come un mercato trainabile".

Il modo in cui le persone viaggeranno cambierà, crede Kirkos.

"È un'attività di mercato trainante quest'anno, e forse anche parte del prossimo anno", ha affermato. "Lo sarà fino a quando più persone non si sentiranno a proprio agio a salire sugli aerei".

Per quanto riguarda l'essere a proprio agio nell'andare in zona, Kirkos pensa che anche lì ci sia un problema.

"La gente vuole ancora vedere New York", ha detto. “Non appena ci sarà una maggiore fiducia nei protocolli di pulizia e sicurezza negli hotel, porteremo le persone qui per i fine settimana. Lo faremo.

"Mostreremo alle persone che possono venire per un fine settimana, vivere un'esperienza sicura e divertirsi".

Forse uno degno di un altro Super Bowl.

Leggi l'articolo completo qui.

COSA PUÒ SCEGLIERE che New Jersey faccia per te

Servizi di trasloco ed espansione

Forniamo risposte RFI personalizzate, dati demografici, valutazioni di mercato dettagliate e altri servizi gratuiti di trasferimento e espansione dell'attività. Quando la tua azienda sceglie di crescere nel New Jersey, ti aiuteremo anche a pubblicizzare le tue buone notizie.

Visite al sito

Semplificheremo la ricerca della tua proprietà, così troverai il sito che meglio soddisfa le tue esigenze di trasferimento o espansione.

Collegamenti per lo sviluppo economico

I nostri partner pubblici e privati ​​forniscono una vasta gamma di servizi. Dalla collaborazione nella ricerca nell'istruzione superiore all'assistenza normativa e legale fino alla formazione della forza lavoro, ti assicureranno un atterraggio regolare.

Carly Wronko
Direttore Marketing